30/04/2020 | La Lega del Sole esprime solidarietà per l’emergenza Corona Virus

Siamo ormai da più di due mesi in piena emergenza Corona Virus e l’intero Staff della Lega del Sole attraverso il suo Presidente Antonio Consiglio esprime solidarietà e un sentitissimo ringraziamento a tutto il personale sanitario che ha combattuto e sta combattendo in prima linea questa “guerra”.

Medici, Infermieri, Personale Sussidiario, Personale Addetto alle Pulizie, Personale Addetto alla Logistica, sono persone cui va tutto il nostro ringraziamento, affetto e stima, poiché stanno rischiando in prima persona per salvare delle vite umane e, non solo, sono anche costretti in questo periodo a vivere isolati rispetto alle loro famiglie, perché troppo grande sarebbe il rischio di esporre i loro cari al contagio potenziale.

Alcuni di questi “eroi” purtroppo non ci sono più, infatti hanno pagato a caro prezzo, con la propria vita, il fatto di essersi messi a disposizione senza se e senza ma, e tra questi ci sono anche dei volontari che hanno voluto dare il loro contributo. Ci lasceranno tutti un ricordo indelebile.

Un ringraziamento va anche a tutte quelle persone che con il loro lavoro stanno garantendo, nonostante tutto, i servizi essenziali ai Cittadini.

Invitiamo tutti quanti a rispettare i divieti imposti dalle Autorità affinché questa tragedia finisca quanto prima. Nel frattempo noi sosteniamo gli hashtag #IoRestoACasa e #AdràTuttoBene; e diciamo anche di #RispettareLeRegole anche in questa fase di ripartenza, che sembra poter dare uno spiraglio di speranza a tutti noi.

Diciamo, infine, ai nostri sostenitori, ai nostri atleti, alle nostre società, al nostro pubblico, e a tutti coloro i quali che ci seguono, che stiamo pensando, nel rispetto della situazione corrente, di programmare delle attività per il prossimo futuro da mettere in “campo”, non appena tutto questo sarà finito e sarà possibile tornare a parlare di Sport “praticato”, in particolare dei nostri amati Baseball & Softball.

Un abbraccio a tutti e a presto.
La Redazione

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*